»

Stampa Discussione

risposta

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  segreteria assoacustici 11 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2572

    Buongiorno
    In merito alla sua richiesta preciso:
    Ø Il CTU deve rispondere esclusivamente secondo il quesito del magistrato, pertanto la verifica deve essere eseguita secondo le leggi vigenti al momento della progettazione, e anche secondo le Norme in mancanza di una specifica procedura o se richiesto dal magistrato e/o indicato nel contratto di vendita,.
    Ø Gli obblighi relativi ai requisiti acustici passivi degli edifici sono indicati nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 05/12/1997 “Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici” pubblicato su Gazzetta Ufficiale Italiana n° 297 del 22/12/1997 e in vigore dal 19 febbraio 1998.

    Michele Fumagalli

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.

Permalink link a questo articolo: http://www.assoacustici.it/forums/argomento/risposta/